Accesso ai servizi

LUIGI SCHIAPARELLI



(1871-1934)

Fu insigne maestro di discipline diplomatiche e paleografiche. Allievo a Monaco alla scuola di L. Tranke; fu collaboratore di P.F. Kher, ebbe nel 1903 la cattedra di paleografia e diplomatica all’Istituto di studi superiori di Firenze, poi Università, che conservò fino alla morte; fu direttore della Scuola per bibliotecari e archivisti paleografi; condirettore della rivista “Archivio storico italiano” dal 1927; accademico dei Lincei dal 1928 e socio di numerose altre società scientifiche, fu membro del Consiglio Direttivo dell’Istituto storico italiano per il Medio Evo, diresse presso lo stesso Istituto la serie dei “Regesta chartarum Italiane” e le “Guide storiche e bibliografiche degli archivi e delle biblioteche d’Italia”. Lasciò numerose opere di carattere storico, diplomatico e paleografico.